GlobArt Gallery

Opere di quaranta artisti

La collezione racchiude più di duecento opere nel formato di cm 20x20, espressamente realizzate da artisti che hanno concentrato in poco spazio tutta la loro poetica.
Sono presenti artisti ormai storicizzati, ma anche giovani promesse, provenienti dalla Sicilia al Veneto, con opere che vanno dall’astrattismo geometrico a quello di segno, dall’informale materico ad un figurativo quasi onirico, quali: Andrea Aquilanti, Guido Baldessari, Renato Barisani, Renato Boille, Antonio Carena, Eugenio Carmi, Gian Carozzi, Nicola Carrino, Alessandro Casati, Giancarlo Cazzaniga, Gianni Cella, Mino Ceretti, Mario Ceroli, Renato Natale Chiesa, Franco Costalonga, Pirro Cuniberti, Luca Dall'Olio, Jacopo Dalmastri Giugni, Sergio Dangelo, Ciro de Falco, Fernando De Filippi, Francesco De Molfetta, Fausto De Nisco, Lucio Del Pezzo, Alessandro Di Cola, Linn Espinosa, Luigi Fersini, Ennio Finzi, Daniele Fissore, Omar Galliani, Alberto Ghinzani, Giorgio Griffa, Riccardo Guarneri, Mirco Marchelli, Vittorio Mascalchi, Paolo Masi, Enrico Mulazzani, Mario Nanni, Ugo Nespolo, Max Oddone, Massimo Orsi, Achille Pace, Luca Pace, Luca Padroni, Gioni David Parra, Achille Perilli, Lorenzo Piemonti, Concetto Pozzati, Nadia Presotto, Klaus Prior, Lidia Puglioli, Mario Raciti, Raimondo Rimondi, Omar Ronda, Massimo Sansavini, Germano Sartelli, Paolo Schiavocampo, Enrico Sirello, Raimondo Sirotti, Giacomo Soffiantino, Renato Spagnoli, Luiso Sturla, Vittorio Valente, Simona Weller, Sergio Zen, Pedro Zamora.
“Si può ben dire”, come si legge in un testo critico di Sandro...
<i></i><span>Read</span>