Galleria PrimoPiano

Agōn (2015) - As you Like It (2014)

Massimo Pastore
(Napoli 1971)

Nel 1997 inizia il suo rapporto con la fotografia specializzandosi nelle tecniche di stampa del bianco e nero analogico, contestualmente sceglie di utilizzare la fotografia come principale mezzo espressivo, concentrando la propria ricerca personale sulla relazione tra visibile e invisibile, tra uomo e ambiente sovvertendo spesso nei propri progetti la relazione tra fotografo e soggetto ritratto come nel progetto As You Like It presentato nel maggio 2014 alla Galleria PrimoPiano Napoli e successivamente a Bari al Museo Nuova era ed alla Galleria Bluorg unite in una contemporaneità espositiva che, con un duplice percorso, diviene in viaggio nel viaggio, narrazione della narrazione.
Nel 1999 inaugura a Napoli la sua prima personale di fotografia “Di Luce Propria” affermandosi come ritrattista. Contestualmente alla sua ricerca artistica inizia a collaborare con la Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’Infanzia organizzando corsi di fotografia e di sviluppo e stampa del bianco e nero rivolti a ragazzi socialmente disagiati. Nel 2003 si diploma in fotografia all’IEAO di Perugia e segue diversi workshops di fotografia. Nel 2006 crea con Antonio Maiorino PrimoPiano Napoli, una galleria impegnata nella ricerca e nell’esposizione di artisti che lavorano con la fotografia, nonchè laboratorio personale e collettivo.
Le sue fotografie sono state pubblicate su quotidiani e riviste italiane e internazionali: MAX, Corriere della Sera, Corriere del Mezzogiorno, City, La Repubblica, L’Espresso,...
<i>Biografia</i><span>Read</span>