RICCARDO COSTANTINI CONTEMPORARY

Julia Krahn - SIRENS

Julia Krahn nasce a Juelich, Aquisgrana, in Germania. Per dedicarsi completamente alla fotografia nel 2000 lascia gli studi di medicina alla Albert Ludwig Universitaet di Friburgo e nel 2001 si trasferisce a Milano dove inizia la sua collaborazione con la Galleria Magrorocca. Nel 2003 inaugura le sue prime personali Schatten e Von Gaensen und Elefanten a Milano e partecipa ad alcune collettive a Milano, Londra e Tokyo; nel 2007 espone al Museum Ludwigforum, Aachen (Germania) e inaugura The Creation Of Memory alla Galleria Magrorocca; nel 2008 è stata selezionata per la partecipazione alla Biennale di Theran (Istambul), vince il Premio San Fedele a Milano e il Premio de Fotografìa de CCM di Barcellona ed espone nella chiesa St. Josef und Fronleichnam’s, Aachen (Germania). Nel 2009 riceve la Special mention in the Tequila Cuervo Centenario Award for Emerging artist in Zona al Maco Art Fair 2009 a Città del Messico (Messico). Nel 2010 espone a VOLTA 6 a Basilea, alla fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia, partecipa alla collettiva Mutter nel Kulturzentrum bei den Minoriten a Graz (Austria) ed infine inaugura la sua prima personale a Berlino (Germania) Ja, Ich Will ! da Zirkumflex. Con la sua personale Angelus Militans / Nunc Instantis a Milano inizia nel febbraio 2011 la collaborazione con Carlotta Testori Studio; sempre nel 2011 partecipa alla collettiva Difraccion a Città del Messico alla Patricia Conde Galerìa e a Mangia l’Arte con IMAF che la porta a Milano, a NY e LA. Nel 2012 inaugura la sua...
<i>Biografia</i><span>Read</span>