MIA PROGETTO QUATTRO MANI

Roberto Berné

LO STATO DELL’ARTE
Il mercato dell’arte rappresenta il principale sistema di diffusione delle opere d’arte e ogni
autore si deve confrontare con le regole di questo mercato. L’arte oggi esige
“organizzazione”.
Roberto Bernè interpreta anche questa necessità. A cavallo fra commercio e idea, fra valore
riconosciuto e valore essenziale, Bernè si ritrova a fare convergere ogni dettagliato aspetto
delle vita delle opere che aiuta a nascere e con successo, fonde la visione dell’autore con le
esigenze del fruitore.
Bernè è un curatore d’eccezione che segue e accompagna l’opera organizzandone gli
allestimenti/disallestimenti, la custodia e il trasporto.

STAMPARE I MAESTRI
L’esperienza al MACRO Testaccio di Roma, dove Bernè inizia la sua collaborazione con
Steve McCurry ,consolida la sua esperienza con i grandi maestri della fotografia come Mario
Cresci, Luigi Erba e Giuseppe Mastromatteo. Evolutivamente, Roberto Bernè perfeziona la
sua inclinazione all’umano nella sua professione, accoglie i talenti emergenti e li guida sulle
traiettorie dei maestri ormai amici di tutti.

STUDI, SPERIMENTAZIONI, RICERCA E MEMORIA A REGOLA D’ARTE
L’immagine “bella” non basta. Il presupposto per la qualità è ottenere una stampa accurata
affidabile e duratura! Carte, inchiostri e supporti che accolgono i bit domati da Bernè sono solo
gli strumenti e i materiali a disposizione di un artigiano moderno. L’artigianalità delle procedure
garantisce la qualità del lavoro “a regola d’arte” ma al tempo...
<i>Roberto Berné</i><span>Read</span>