Dario COLOMBOTTO ROSSO

Opere

Paola Meliga Gallery

Dario Colombotto Rosso, nipote del Maestro Enrico Colombotto Rosso,ha ereditato, dallo zio, non solo il cognome particolare, ma anche e soprattutto il talento. La genetica non mente e, in questo caso, appaiono evidenti, sin da una prima osservazione delle sue opere, l’abilità tecnica ed il genio creativo di Dario Colombotto Rosso, architetto di formazione
Matura nel corso degli anni un interesse ed un'attrazione sempre più determinata nei confronti dell'arte, del disegno e della pittura, frequentando scuole d'arte in europa, in particolare la SommerAkademie di Salisburgo, dove approfondisce ed esplora le tecniche artistiche di rappresentazione del reale e dell'immaginario.
Le sue opere a tecnica mista, i disegni a carboncino indagano gli spazi urbani ed il paesaggio, l'ambiente e la figura umana, alla ricerca di nuovi metodi per interpretare e rappresentare le relazioni complesse tra l'uomo e lo spazio in cui vive, tra la natura e le mutazioni, le metamorfosi.
“Sono sempre stato interessato a scoprire come la conoscienza altera la nostra identità, così la mia arte diventa naturalmente un mezzo per esplorare il modo in cui costruiamo, viviamo e definiamo noi stessi attraverso gli altri e la natura.
Sono fortemente attratto dall'arte figurativa, in quanto lo studio della forma umana è il mezzo migliore per esplorare le arti pittoriche e grafiche che rendono il corpo parlante, esattamente come è parlante il paesaggio naturale ai nostri occhi .”
La ricerca e lo studio della luce, su cui ha lavorato per lungo tempo, dedicandosi...
<i>Testo critico</i><span>Read</span>
Grandi artisti di livello internazionale, ma anche giovani talenti emergenti: sempre aggiornata sulla scena artistica internazionale, la Galleria Paola Meliga – dal 2010 a Torino – rappresenta lo spazio ideale dove conoscere, apprezzare ed acquistare foto d’autore vintage e contemporanee esclusive e di grande qualità.
PaolaMeliga Gallery si propone come uno spazio espositivo rivolto al pubblico internazionale di collezionisti e appassionati di fotografia d’autore anni 1960-1980, ove dimostra la sua speciazzazione.
La Galleria rappresenta anche una vetrina esclusiva sui migliori talenti emergenti nel campo della foto d’autore nazionale e non, così da offrire alla propria clientela un ampio ventaglio di opere, garantite dell’esclusività e da un elevato valore artistico.

International artists as well as talented newcomers , always updated on the artistic scene ,Paola Meliga Gallery – since 2010 in Turin, Italy – is the ideal space to get acquainted and appreciate the History of Photography.
The gallery is the place for photography collectors and photography author’s lovers. It specializes on the period of 1960/1980 from which exhibited important names such as Leslie R. Krims, Arthur Tress, , Natalia Lach, Lackovitz, Phil Borges among others. From 2 years has been working with journalistic war photography. The main photographer in this segment represented by the gallery being Ugo Lucio Borga, with whom the gallery has been presenting exhibitions on the wars of Central Africa Republic and Ukraine.
<i>The Gallery</i><span>Read</span>